Nidi e servizi integrativi per l’infanzia: dal 31 marzo si può presentare la domanda di contributo per abbattere le rette di frequenza anno educativo 2021/2022

30.03.2021 10:15 Età: 15 days

Nidi e servizi integrativi per l’infanzia: dal 31 marzo si può presentare la domanda di contributo per abbattere le rette di frequenza anno educativo 2021/2022

Categoria: Contributi e agevolazioni

Le domande, esclusivamente on-line, entro il 31 maggio 2021

Dal 31 marzo è possibile presentare alla Regione Fvg la domanda di contributo per l’abbattimento delle rette di frequenza ai nidi e ai servizi integrativi per l'infanzia riferite all’anno educativo 2021/2022. La procedura è unicamente telematica e avviene tramite il portale delle Istanze On line (IOL) al quale si accede mediante la pagina internet che la Regione Fvg dedica al contributo (vai alla pagina). Il sistema richiede un’autenticazione attraverso una delle seguenti modalità: SPID-Sistema pubblico di identità digitale (link alle istruzioni per ottenere Spid) oppure CRS – Carta regionale dei servizi attivata per l'accesso ai servizi on line offerti dalla pubblica amministrazione (link alla istruzioni per l'attivazione).


Il termine ultimo per presentare le domande è il 31 maggio.